Poker online: vale ancora la pena di giocare una poker strategy ”tight”?

Sono sempre di più gli studiosi di poker strategy che pensano che la straordinaria popolarità e diffusione che il poker online e il poker dal vivo stanno vivendo oggi è da attribuirsi al fatto che lo stile di gioco tight, che dominava sino a pochi anni fa, sia definitivamente tramontato.

Non possiamo non essere d’accordo con questa interpretazione. Infatti, tutte le poker strategy basate sul gioco tight, sebbene garantiscano al giocatore che le applica una lunga permanenza al tavolo di gioco grazie ai numerosi fold e ai rari rilanci, sono delle poker strategy assolutamente prevedibili e, come tali, destinate ad essere battute dai giocatori che utilizzano stili aggressivi.

Inoltre, non è certo un caso che fra gli attuali giocatori in testa alle classifiche dei montepremi vinti nei tornei di poker on line e in quelli di poker dal vivo non ve ne sia nemmeno uno che adotti una poker strategy tight. Addirittura, questa situazione ha dato luogo alla nascita di un modo di dire, quasi un proverbio, che mette in luce i limiti di tale tipo di gioco affermando che “col gioco tight (pronuncia “tai”) non si vince mai!”.


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Pokerinweb

Condividi l'articolo su

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *