Poker online, si pronuncia il Tar del Lazio

Tar del Lazio

Poker online, si pronuncia il Tar del Lazio

Tutti gli appassionati del poker online, saranno certamente felici di apprendere una tra le più piacevoli ed avvincenti news poker di questi giorni proveniente da Roma e, più precisamente, dal Tar del Lazio, il tribunale amministrativo regionale del Lazio, il quale è stato chiamato a pronunciarsi su un ricorso presentato dal Codacons relativamente al cash poker, in una sorta di battaglia legale condotta dall’associazione dei consumatori contro il proliferare di nuovi casinò online, tenendo ben presente che dall’introduzione della nuova legislazione sul poker online e sui giochi d’azzardo online in genere, dal 18 luglio ad oggi, sono nati parecchie piattaforme di poker cash un po’ ovunque in tutta Italia.

Buone news poker per gli amanti del poker online

Come abbiamo preannunciato poc’anzi, le news poker di oggi per gli appassionati del poker cash giocato su piattaforme online riportano oggi il rigetto del ricorso del Codacons ad opera del Tar del Lazio, il quale nella sua recente pronuncia ha voluto precisare che il poker online è semplicemente un gioco d’abilità e, conseguentemente, non si può giocare liberamente a poker cash sulle piattaforme web senza più dover fare i conti con l’azione legale del Codacons che, per tanto tempo, ha messo un po’ sul chi vive tutti coloro i quali sono appassionati di gioco d’azzardo in forma virtuale: questa sentenza va a sommarsi a tutte i precedenti, tra i quali la pronuncia del Consiglio di Stato e, in seguito, sempre dallo stesso Tar del Lazio nel 2008.


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Pokerinweb

Condividi l'articolo su

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *