Poker online: la nuova poker room di Filippo Candio

Poker online, per la categoria poker news ecco una notizia che non potrà che far felici tutti coloro che lo scorso anno hanno seguito l’incredibile avventura di Filippo Candio alle Word Series of Poker (WSOP). Il fortissimo giocatore siciliano sta, infatti, per fare la sua comparsa nel mondo del poker online come organizzatore nonché testimonial di una nuova poker room, la Candio’s room che sarà inserita nel portale “Scommesse Italia” della piattaforma People’s Poker.

Il progetto di Filippo Candio, che come tutti sanno è l’unico giocatore italiano ad essere approvato ad un final table delle WSOP (a Las Vegas nel novembre 2010), è piuttosto ambizioso e destinato a rivoluzionare il mondo del poker online. La sua poker room, infatti, sarà rivolta a quella larga fetta di mercato del poker online rappresentato dai giocatori di caratura media, quelli cioè che si accontentano, con il gioco del poker online, arrotondare il loro stipendio mensile senza ambire a vincere grandi somme di denaro. A tale fine, sembra che lo slogan della Candio’s room sarà “vincere poco ma vincere sempre!”


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Pokerinweb

Condividi l'articolo su

Trackbacks/Pingbacks

  1. Poker news: definito il team pro agli ordini di Filippo Candio | Pokerinweb - [...] Series of Poker (WSOP). Infatti, per il lancio della sua nuova poker room di poker online (leggi “poker news…
  2. Poker news: Filippo Candio all’IPT in dolce compagnia | Pokerinweb - [...] dei fiori. Filippo, che sta ottenendo successi anche come manager della Candio’s room (leggi “poker news la nuova poker…
  3. Poker news: a Venezia Candio sopra tutti | Pokerinweb - [...] di riferimento del poker online grazie alla sua ultima creatura: la Candio’s poker room (leggi “poker news: la nuova…
  4. Poker news: appello di Filippo Candio alla legalità | Pokerinweb - [...] a farlo al più presto, magari proprio sulla nuova room di Filippo, la Candio’s room (leggi “poker online: la…

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *