Poker news: grandi polemiche per Robbie Williams

Accade talvolta che il mondo del poker online sia utilizzato da famosi personaggi dello spettacolo come mezzo pubblicitario, poiché è risaputo che popolarità del poker online abbia raggiunto dei livelli senza precedenti in tutto il mondo (leggi crescita del poker online nel 2011).
A tale riguardo, in base alla poker news che ci è giunta in redazione, sarebbe questo in sostanza quanto accaduto a Robbie Williams, ex leader del gruppo musicale inglese dei Take That e grande appassionato di poker online.
Robbie, ha infatti inaugurato una piattaforma di poker online che porta il suo nome e sulla quale i suoi fans potevano disputare partite e tornei di poker online vincendo non somme di denaro bensì gadget e biglietti per i suoi concerti.
Purtroppo, alcuni politici britannici hanno gridato allo scandalo accusando Robbie di diffondere il vizio del gioco al poker online alle giovani generazioni, che sono quelle di cui è composto il suo pubblico, costringendolo a chiudere la piattaforma in attesa di ulteriori accertamenti.


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Pokerinweb

Condividi l'articolo su

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *