Poker News, ecco chi c’è dietro a Bernard Tapie

La poker news di oggi ci permette di fare luce su una delle notizie più clamorose riguardanti il poker online che sono circolate in queste ultime settimane. Stiamo parlando dell’acquisto da parte del magnate francese Bernard Tapie di Full Tilt Poker, la grande piattaforma di poker online USA chiuso dalle autorità statunitensi per violazione delle norme antiriciclaggio e per evasione fiscale nel terribile giorno passato alla storia del poker online come “Black Friday” (qui il link alla notizia “full tilt acquistata da Bernard Tapie”).

Al riguardo, oggi si è dunque finalmente saputo che Bernard Tapie ha dietro di lui una serie di finanziatori americani appartenenti al mondo dei casinò e delle case da gioco che intendono, con quest’affare, diversificare le loro attività entrando nel mercato ricchissimo del poker online. Gli scenari che si aprono nel mondo del poker online, qualora il progetto di Tapie e dei suoi finanziatori dovesse decollare sono molto positivi, poiché una forte alleanza fra poker live e poker online non potrà che riflettersi positivamente sulle promozioni e sugli eventi che riguardano i giocatori.


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Pokerinweb

Condividi l'articolo su

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *