Percentuali poker: quando il kicker alto aiuta

Lo studio del poker da un punto di vista matematico-probabilistico ha portato, come abbiamo visto con i nostri articoli settimanali, all’elaborazione dei concetti delle percentuali poker che rappresentano un valido aiuto sia per il giocatore di poker online sia per quello di poker live che voglia, in maniera immediata, sapere quali sono le sue probabilità di vittoria in una data mano.
Oggi affronteremo, sempre avvalendoci delle percentuali poker, la situazione assai frequente nella quale si scontrano due players che hanno la medesima carta alta (esempio Asso) ma con un kicker diverso (ad esempio 9 contro 8). In questo frangente, lo studio delle percentuali poker ci dice che il giocatore con il kicker più basso riuscirà a prevalere solo nel 24% dei casi. In altri termini, ciò equivale a dire che il kicker più basso vince solo una volta ogni 4.
Grazie a quest’analisi delle percentuali poker possiamo quinti trarre il seguente ammaestramento valido sia per il poker online sia per il poker live: a parità di coppia alta è preferibile possedere un kicker più alto poiché si hanno delle percentuali poker di vittoria di circa il 74% (leggi anche “percentuali poker: quando la doppia coppia si trasforma in full“).


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Pokerinweb

Condividi l'articolo su

Trackbacks/Pingbacks

  1. Percentuali poker: la difficoltà del colore al flop | Pokerinweb - [...] valori è, pertanto, una combinazione con basse percentuali poker di riuscita (leggi anche “percentuali poker: quando il kicker alto…

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *