Minacce in chat: denunciata

Le buone maniere valgono anche per il poker online. E’ quello che deve aver pensato un giovane giocatore di poker di Empolini, 28 anni, a cui è capitata la sfortuna di incontrare una giocatrice non proprio sportiva. Iacopo, questo il nickname adoperato del giocatore empolese, si era iscritto a un torneo. Tra una partita e un’altra aveva incrociato “Dersu Uzala”, nickname di quella che poi la polizia empolese ha scoperto essere una giocatrice friulana.
Iacopo ha giocato con Dersu Uzala e l’ha battuta. Da allora sono partite le offese e le minacce contro di lui. E sono continuate senza interruzioni. Sulla pagina con la quale Iacopo ha continuato a giocare con altre persone sono apparse ingiurie di ogni tipo. E sempre inviate da Dersu Uzala.
Da qui la decisione di Iacopo di rivolgersi alla polizia che, dalla registrazione sul sito di poker on line (obbligatoria e con tanto di documento di identità), è riuscita a identificare Dersu Uzala. Si tratta di una giocatrice di 44 anni che abita in Friuli e che è stata convocata dalla polizia della sua città e denunciata poi per ingiurie e minacce.

Sarà stata colpa di una grossa barbarata al tavolo?

Fonte: Pokertexano.com


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Pokerinweb

Condividi l'articolo su

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *