Max Pescatori

Tra i pochissimi player pro italiani di poker live ad aver vinto dei braccialetti alle WSOP, Massimiliano Pescatori si è ritagliato di sicuro un posto nella leggenda grazie al suo inconfondibile look. Infatti, la sua bandana tricolore, che gli è valsa il soprannome di “pirata italiano”, continua a incutere timore in qualsiasi torneo di poker live in cui Max la indossa ed è diventata il simbolo di una poker strategy aggressiva e vincente.

Nato a Milano nel 1971, Massimiliano inizia a giocare a poker al casinò di Campione per poi raggiungere la capitale del poker, Las Vegas, ove ha l’opportunità non solo di affinare la sua tecnica ma anche di imporsi in numerosi tornei di poker live.

Sino a oggi la carriera pokeristica del “pirata” gli ha fruttato quasi un milione e mezzo di dollari e due prestigiosi braccialetti alle WSOP (2006 e 2008). Tuttavia, sono ancora molti i traguardi che Max ha ancora davanti a se’ considerando che a 40 anni egli è ancora nel pieno della sua carriera.


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Pokerinweb

Condividi l'articolo su

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *