La nuova vita di Martin Bradstreet

 

Vi ricordate Martin Bradstreet? Il mitico giocatore di poker on line che fino a qualche anno fa ha accumulato una fortuna vincendo tantissimo, ha deciso di mollare tutto per dedicarsi ad un’antica passione, la musica e il palcoscenico dove suonare dal vivo. La news poker che riguarda il fondatore e il creatore dell’ heads-up battleship, è in giro da qualche giorno e non si può dire che non abbia lasciato a bocca aperta gli addetti ai lavori e molti dei suoi fans; la scelta fatta da Martin non è di certo facile visto che la vita che si era creato gli aveva portato parecchi soldi e molta notorietà e avrebbe potuto continuare ad accumulare ancora più denaro per vivere di rendita per tutta la vita; ma non è stato così almeno per lui, anche se molte star del poker hanno deciso di mollare per dedicarsi ad altro o per scelte personali. La scelta di intraprendere la carriera del musicista e di avere una propria band per suonare nei locali d’America è stata dovuta ad una folgorazione, a quanto afferma proprio Martin, avuta una sera mentre era seduto a guardare la tv che trasmetteva un concerto dei Muse. A quel punto l’ex giocatore ha pensato che anche lui avrebbe potuto calcare un palcoscenico e riuscire a suonare per qualcuno e così ha pensato che la sua vecchia passione per la musica e per il pianoforte si sarebbe potuta trasformare in passione per la chitarra e per il rock; e così ha iniziato a prendere lezioni di chitarra e di canto e il tutto ha avuto inizio. La band che ora è in giro per locali a suonare si chiama Alexei Martov, proprio come il suo nickname, creato già all’età di 15 anni quando la madre gli chiese di comporre qualcosa per lei al pianoforte. Su molte poker news gira la notizia che Martin avrebbe detto che il passaggio dal gradino più alto del cash game a quello di organizzatore di concerti che spera che 60 persone paghino un biglietto d’ingresso di 5 dollari, non è decisamente facile; la sua vita è cambiata decisamente soprattutto dal punto di vista economico ma il vecchio “Alexei” non dispera e ha già dichiarato che, se volesse tornare alla vita di un tempo a guadagnare nei tornei on line e condurre una vita agiata, non avrebbe certamente problemi nel farlo. Per ora il nuovo Martin Bradstreet è in giro in tournee con la sua band tra gli USA e il Canada facendo da spalla ad un gruppo più famoso di loro, di soldi neanche a parlarne ma per quello non c’è nessun problema; parola di Alexei Martov!


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Pokerinweb

Condividi l'articolo su

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *