Il final table dell’EPT Londra 2011

EPT London 2011

Il final table dell’EPT Londra 2011

Si è ormai avviato alla conclusione questa edizione 2011 del torneo di poker EPT Londra, dove, tra colpi di scena non indifferenti abbiamo assistito prima alla presenza di un buon numero di player azzurri, per poi dover registrare una clamorosa uscita di scena dei protagonisti italiani del poker, al punto che, nel final table che si sta dispuntando in queste ore a Londra, non è più presente nemmeno un italiano. Nel day 5 di ieri, dove in ventiquattro restavano in corsa per tentare di prendere posto all’odierno final table, non sono peraltro mancate le eliminazioni di big player del calibro di Joao Barbosa o, ancora, di Sebastian Blom che hanno dovuto abbandonare i tavoli verdi.

I protagonisti del final table dell’EPT Londra 2011

Gli otto protagonisti del final table dell’EPT Londra 2011, in ordine di stack, sono i seguenti: Martins Adeniya, player inglese che parte nella favorita posizione di chipleader, con ben 4.736.000 chips; Mattias Bergstrom, dalla Svezia, è secondo nel chipcount con 3.620.000; Benny Spindler, dalla Germania, è terzo con 3.435.000 chips; Andre Klebanov, anch’egli tedesco, è in quarta posizione con 2.730.000 chips; Kevin Lafocano, player statunitense, occupa invece il quinto posto con 2.685.000 chips, seguito a sua volta da Juan Manuel Pastor, spagnolo, il cui stack ammonta a 2.685.000; al settimo posto, invece, si trova lo statunitense Stephen O’Dwyer, con 1.250.000 chips e, infine, a chiudere la cerchia degli otto finalisti, si trova il ceco Miroslav Benes, con le sue 370.000 chips. Staremo quindi a vedere chi si aggiudicherà il prezioso braccialetto e il primo premio da ben 750.000 sterline di questo torneo di poker EPT Londra edizione 2011.


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Pokerinweb

Condividi l'articolo su

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *