Grande sfida tra Kelly Minkin e Lily Kiletto, ma questa volta non si parla di carte

Tutto è cominciato con una scommessa nata durante la Poker Night USA dove la Minkin e la Kiletto si sono sfidate a braccio di ferro per la gioia degli spettatori. E’ proprio da qui che è nata la sfida, un bet di 2000 dollari per una sfida di panca che poco ha a che vedere col poker, ma che in realtà necessita la stessa determinazione.

Protagoniste sono KilettoDaniel “DMoonGirl” Andersen. La Kiletto a infati sfidato la Andersen sostenendo di riuscire a sollevare più di DMoonGirl entro un mese. Una sfida senza troppi compromessi, chi solleva di più si porta a casa 2000 dollari, cifre relative per il patrimonio delle due poker star, ma comunque una bella posta in palio.

“Se riesco a battere Danielle, per lei sarà imbarazzante e io sarei felicissima”, Raccontava Lily intervistata da PokerNews.

La Andersen però lo sport lo conosce bene, tra crossfit e palestra era davvero la favorita: “Posso fare squat con 130 kg, perciò sono sicura che allenare le braccia non sarà troppo difficile”.

Ed ecco che la sfida è stata messa in atto, dopo una partenza con 35 kg, un testa testa serrato dove però la Anderson ha avuto la meglio sollevando 54 kg, mentre l’altra si è fermata a 43.


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Filippo Carignani

Condividi l'articolo su

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *