Full Tilt riapre o no?!

 

Notizia da poco giunta  nella redazione di pokerinweb.com è che Bernard Tapie, il finanziere francese che sta per acquisire definitivamente il marchio e la poker room Full Tilt, ha deciso di rivedere tutti i dettagli dell’operazione che lo vedrà a a capo di una delle poker room più grosse di sempre.

Infatti, Tapie, sta prendendo tempo perchè oltre i debiti non onorati da parte di alcuni noti giocatori della red room, sono anche emersi dei buch, sicuramente non preventivati nelle poste attive, cosi lo stesso ha deciso di prendere un pò di tempo per finalizzare l’operazione che era ormai conclusa.

Voci vicine ai fatti avrebbero confermato che oltre al momentaneo stop alle operazioni, anche l’intervento di un investitore esterno abbia definitivamente convinto Bernard Tapie a rivedere per poi concludere l’affare.

Per Gaming intelligence nota rubrica sul gambling online e non, l’accordo finale dovrebbe essere firmato entro il 18 Marzo e il ripristino della poker room dovrebbe avvenire entro 4 settimane da quella data.

Noi della redazione di pokerinweb.com onestamente siamo molto scettici riguardo alla concreta possibilità di una riapertura di Full Tilt poker entro fine Aprile, ma come si dice?! chi vivrà vedrà, di sicuro è che la riapertura di Full Tilt sarebbe una manna dal cielo per tanti giocatori che hanno lasciato sul proprio conto tanti bei dollari.

That’s Poker.


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Pokerinweb

Condividi l'articolo su

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *