Ept Mosca a rischio

Il governo russo vieta il poker

É di questi ultimi giorni la decisione del governo russo di Vladimir Putin di inserire tra i giochi proibiti il texas hold’em. Il tutto potrebbe avere decisamente degli effetti sulla prima tappa dell’EPT stagione 6 che si dovrebbe svolgere a Mosca a partire dal 17 Agosto. A questo punto la tappa non è più cosi scontata. Attendiamo notizie da Pokerstars, la quale l’anno scorso ha dato inizio anche al Russian Poker Tour, per cui anche questo potrebbe essere a rischio.

In caso di annullamento della tappa russa, secondo voi Pokerstars che tappa sceglierà ? Commentate ragazzi!


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Pokerinweb

Condividi l'articolo su

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *