EPT di Barcellona: vince Pobal su Ilari Sahamies!

L’EPT di Barcellona si è appena concluso e ha premiato il giovane e talentuoso Mikalai Pobal, la poker news ci giunge a poche ore dalla chiusura di uno dei tornei più attesi anche per la presenza di molti giocatori abili ed esperti; il final table che vedeva contrapposto Pobal con “Zigmund” ha visto trionfare il giocatore più inaspettato che ha costretto “Zigmund” ad impattare nella mano conclusiva con una giocata preflop alquanto azzardata e con un timing disastroso. Il torneo che si preannunciava importante e molto atteso ha visto l’eliminazione di molti personaggi eccellenti del mondo del poker come John Juanda ad esempio, quest’ultimo meno celebre ma comunque esperto soprattutto nel mondo del poker on line, che è stato letteralmente buttato fuori dallo spagnolo Samuel Rodriguez che finirà successivamente al quinto posto; la fase successiva molto più interessante e divertente come la fase three handed è stata più spettacolare soprattutto dal punto di vista del poker giocato e secondo alcune news poker ha visto la partecipazione e il coinvolgimento di addetti ai lavori ed esperti. Ritornando al final table comunque a sfidare il giovane Pobal al tavolo c’era oltre a Sahamies anche il suo connazionale Joni Jouhkimainen, insieme i due hanno dato una sorta di spettacolo presentandosi con un cappello dorato pieno di pailettes che si scambiavano a vicenda a seconda dei propri stack, fosse per un rito scaramantico o per una sorta di tattica per innervosire l’avversario, ma a quanto pare tutto ciò non è servito per il risultato finale! Il campione bulgaro infatti iniziava la mano decisiva già in vantaggio, cosa che ha indotto Sahamies a sfruttare il peso del pay out per forzare la sua mano; la 4-bet all-in però è venuta proprio nel momento peggiore della gara e così i suoi fan, ma specialmente Ilari, ha visto sfumare il titolo che molto probabilmente poteva essere suo! La faccia di Sahamies, noto per essere un bad guy che difficilmente accetta di perdere in modo banale soprattutto all’ultima mano di un torneo importantissimo, era tutto un programma e chissà  di fronte ad un tale show down quali pensieri gli passassero per la testa!  Onore ai vincitori però e in questo caso al giovane e promettente Pobal che oltre ad aggiudicarsi una vincita di oltre un milione di euro, ha vinto un torneo che ha avuto una visibilità notevole ed è stato molto importante per lui! Per dovere di cronaca ecco il pay out del final table:

1) Mikalai Pobal 1.007.550 €

2) Ilari Sahamies 629.700 €

3) Joni Jouhkimainen 404.050 €

4) Anaras Alekberovas  301.750 €

5) Samuel Rodriguez 230.900 €

6) Sinel Antono 178.400 €

7) Antonin Duda 125.950 €

8) John Juanda 76.100 €


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Pokerinweb

Condividi l'articolo su

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *