David “Chino” Rheem vince l’Epic Poker League

David “Chino” Rheem si aggiudica l’heads up finale ai danni del rivale Erik Seidel, il quale deve arrendersi al secondo posto che li frutta 604.000$. Il primo premio va dunque allo statunitense, che si porta a casa una cifra pari a 1.000.000$. Tavolo finale composto da gente tutt’altro che sprovveduta, come Huck Seed e Gavin Smith, ma che niente hanno potuto contro i due finalisti, lascindo loro inesorabilmente parte del loro stack mano dopo mano. Lo scontro finale vede inizialmente in vantaggio Chino, il quale risulta avvantaggiato di un centinaio di fish in più rispetto al suo avversario, il quale ha dimostrato in questo 2011 una costanza di risultati impressionanti. La mano decisiva che decreta il vincitore della Epic Poker League risulta essere A-Q per Saidel, mano largamente dominata da A-K di Chino, il quale chiude addirittura un colore al river.


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Pokerinweb

Condividi l'articolo su

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *