Cecilia Pescagnini del team pro 1128 unica italiana agli european poker awards.


Soddisfatto il direttore della Bet1128 Antonio Buontempo: “La partecipazione a questo evento oltre ad essere un onore  rappresenta un’occasione di visibilità importante per la Società e per Cecilia che ha meritato questo posto in nomination.”
Manca ormai poco agli European Poker Awards. Mercoledi 25 gennaio, presso l’Aviation Club di Parigi si conosceranno, infatti, i nomi dei vincitori. Tra i candidati a premio troviamo la giovane e brava player del TeamPro 1128, Cecilia Pescaglini, unica italiana in gara a contendersi il prestigioso riconoscimento per la categoria “miglior giocatrice dell’anno” per cui concorrono nomi illustri nel panorama del poker in rosa. Ancora incredula, la Pescaglini dichiara di aver appreso la notizia della nomination con grande emozione e soddisfazione. “Il 2011 è stato un anno molto intenso –ha affermato la player di Lucca- che mi ha regalato momenti di grande gioia, ha rappresentato l’anno della svolta nella mia vita, grazie soprattutto alla sponsorizzazione della Bet1128 che mi ha dato la possibilità di emergere. Essere in corsa per un premio cosi prestigioso –ha aggiunto la Pescaglini- è dunque la ciliegina sulla torta; anche solo poter partecipare ad un evento cosi importante mi sembra un sogno”. Soddisfazione è stata espressa anche dal management della Società. “Indipendentemente da quello che sarà l’esito della premiazione, è onorevole –ha dichiarato Antonio Buontempo, direttore della Bet1128- aggiudicarsi il posto tra le più grandi players europee di poker, a conferma che la nostra strategia imprenditoriale volta a puntare su volti nuovi e di talento, è una strategia che premia. Siamo orgogliosi e contenti di aver dato fiducia e creduto fortemente nelle capacità e personalità di questa giovane promessa. Partecipare a questo evento –ha concluso Buontempo- costituisce un’importantissima vetrina per Cecilia e per la Società che, con trepidazione, seguirà e tiferà per la sua Pro”.

Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Pokerinweb

Condividi l'articolo su

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *