AR e VR il futuro del Poker Online?

Realtà aumentata a realtà virtuale si muovono un po’ a fatica nel mercato tech, le nuove tecnologie basate sui visori stanno piano piano guadagnando spazio nel mondo dell’elettronica senza però trovare un pubblico particolarmente pronto ad accoglierle.

Ecco però che una delle prospettive più interessanti diventa il mondo del gambling.

VR e AR, si prestano infatti benissimo per il mondo dei casinò online, tanto che alcuni prototipi e servizi sono già in circolazione in paesi come gli USA dove i visori sono più diffusi.

L’idea è quella di riportare la sfida a una dimensione più reale con il ritorno del corpo fisico e dello studio dell’avversario rispetto allo sterile tavolo che trasforma il poker online in un gioco basato più sulla statistica che sul comportamento e la freddezza.

Che il Poker Online vada verso questa evoluzione? Di sicuro l’idea di giocare all’interno di stanze virtuali contro giocatori fisici di tutto il mondo è piuttosto interessante e potrebbe davvero rivelarsi la più grande innovazione per il gioco online. Entrerebbero così in campo le vecchie leggi del poker, unite però alla tecnologia e alle novità del mondo tech. Senza dimenticare che, almeno per un po’ di tempo questo potrebbe neutralizzare i bot, temuti da giocatori e compagnie.


Related Posts:



Be Sociable, Share!

Scritto da: Filippo Carignani

Condividi l'articolo su

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *